Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_melbourne

AIRE

 

AIRE

A norma della Legge 470 del 27 ottobre 1988 i cittadini italiani che trasferiscono la loro residenza da un Comune italiano ad una localita’ estera devono iscriversi all’AIRE (Anagrafe degli Italiani residenti all’estero) entro novanta giorni dall’immigrazione facendo richiesta all’ufficio consolare competente per la circoscrizione di immigrazione, che per lo Stato dei Victoria e della Tasmania è il Consolato Generale d’Italia a Melbourne.

Come iscriversi all’AIRE:

E’ possibile richiedere per sé e per i propri familiari di cittadinanza italiana l’iscrizione all’AIRE tramite il portale SE.CO.LI (Servizi Consolari Online). Questa procedura, permette di compilare on-line il modulo di iscrizione, allegando il documento d'identità e la prova di residenza direttamente in formato elettronico.

Qualora impossibilitati ad effettuare l’iscrizione online potete inviare, per posta registrata, l’istanza all'Ufficio AIRE del Consolato Generale d’Italia a Melbourne 509 St Kilda Road Melbourne VIC 3004. Le istanze devono essere firmate dal dichiarante. La firma non necessita di autentica.

Si informa che i tempi di lavorazione della pratica saranno tuttavia più lunghi rispetto alla compilazione online del formulario.

I documenti da inviare sono i seguenti:

  1. Il modulo di iscrizione compilato in tutte le sue voci e firmato (un modulo per ogni familiare italiano maggiorenne residente allo stesso indirizzo)
  2. Copia del passaporto italiano valido per ognuno dei membri della famiglia in possesso della cittadinanza italiana; 
  3. Copia della carta d’identità italiana (anche se scaduta), solo se in possesso; 
  4. Prova della residenza in questa circoscrizione consolare tramite la produzione della copia di uno dei seguenti documenti: patente di guida australiana, bolletta telefonica/elettrica, estratto conto bancario o communicazione bancaria, assicurativa, ecc., intestato al richiedente e/o ad un membro dei proprio nucleo familiare. Si raccomanda di verificare che l’indirizzo che appare sulla prova di residenza allegata sia corrispondente a quello indicato nel modulo di iscrizione.

N.B. Il cittadino residente all’estero deve comunicare tempestivamente a questo Consolato Generale ogni eventuale cambio di indirizzo cliccando qui. Questa procedura, permette di compilare on-line il modulo di richiesta cambio indirizzo, allegando il documento d'identità e la prova di residenza direttamente in formato elettronico.


Autore:

CG

112